A che punto?

A che punto è la notte? Una notte che non sai mai. Una distesa infinita fatta di buio e abitata da un vento gelido che ti accarezza le spalle in una danza ipnotica. Questo mondo onirico in agguato agli angoli delle palpebre chiuse. E quel momento in cui finalmente, dopo una lotta estrema, ti abbandoni e scivoli nel sonno, ecco, proprio quel momento, potrebbe essere l’ultimo. Ma non sai rendertene conto tu, anima pigra, ed ancora un’altra occasione è persa.

Buonanotte io non dormirò. 

Un pensiero su “A che punto?”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...