Respiri

Ecco, è solo questione di respirare. L’ho fatto per anni. Più o meno da quando sono nato. Senza neanche accorgermene. Vero. Sembra banale. Ne ricordo tanti di respiri. Critici. Ricordo i respiri della sabbia che mi hanno reso a me stesso. In essi posso ancora trovare la forza. Nella loro forma e nel loro ruvido ricordo. Non ho la stessa forza di allora, eppure sono più solido. Ogni anno che passa lascia un segno, ogni singolo giorno, ogni granello di sabbia scava un piccolo solco.

4 pensieri su “Respiri”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...