Imparo da capo

immortal

Imparo a dilazionare. Il silenzio dilata il tempo ed io rincorro il mio respiro. Comando ai miei polmoni di respirare come dentro una moviola truccata. Cerco di percepire ogni molecola di aria scivolare dentro il mio corpo. Inondarlo di nuova vita.
Vanamente ogni volta fallisco. Basta un pensiero, una parola, un piccolo gesto ed il sogno che con fatica costruisco si rovescia a terra come un castello di carte. Ed io, che non so seguire un filo logico, mi ritrovo da capo a perseguire la consegna del silenzio.

2 pensieri su “Imparo da capo”

  1. … interessante anche qui. Sai c’è chi dice che è proprio questo affannarsi di riprove e riprove e poi cadere e poi ricascarci e non riuscire e non portar mai a termine quello che avevamo prefissato, e così via all’infinito… che dice ch’é il senso della nostra crescita

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...