Il Giudizio

image

[Image from Weird Tales Magazine ]

La notte che arrivò fu senza luna. E con essa la maledizione sopraggiunse. Guardie abili ed esperte proteggevano il perimetro, ma a nulla valse. Il campo fu violato. Come furie calarono cercando la tenda del Re. Come incubi a tormento di coscienze colpevoli di ingenuità. Fu sparso sangue ed il Re tenuto vivo fino all’ultimo. I suoi occhi videro il prezzo da pagare. Poi rimasero fissi a rimirare la volta oscura ed infinita del cielo.
Ora la morte lo porta lentamente cullandolo nel suo freddo liquido abbraccio.
Un altro Re siede sul trono. Anche per lui verrà il Giudizio.

Un pensiero su “Il Giudizio”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...