Pioggia

image_t6

[“TheCrow” – Immagine dal Web]

Già, sembra proprio così. “Non può piovere per sempre”. E’ così che diceva. Eppure non smette. Non importa che vi sia acqua che vien giù o meno, nella mia testa e nel mio cuore nessuna croce manca. Risento ad ogni passo il riecheggiare del passato. Di tutte le frasi che ho già sentito, di tutti i respiri che ho già vissuto. No, lo so che non c’è più acqua che possa piovere. Eppure questo continuo martellare sulle mie spalle, dentro al mio cuore …

Ahhh ma basta. Basta! Vorrei poter dire “Basta!” per davvero. Ma lo so che tutto all’infinito si ripete.

Io, i miei passi, l’orizzonte curvo ed il sole maligno che finalmente si corica ed io posso uscire. Come un tempo. Nella notte. Una brezza leggera gonfia il mantello ed io in esso scompaio, avvolgendomi nell’abbraccio dell’oscurità. Esco sì, come facevo un tempo, per nutrirmi. Lo so che non potrò resistere a lungo. Pretenderò allora i sogni di coloro che, innocenti, dormono fra lenzuola immacolate, o degli amanti che, stanchi, tornano a casa da una moglie dagli occhi pesanti.

E, cullandomi in questi pensieri che sanno di antico, cammino logoro strascicando i piedi. La cenere bianca è ancora ovunque, a me non da fastidio.

2 pensieri riguardo “Pioggia”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...